Business Travel Trend: Maggio tra Stabilità e Crescita

Il Business Travel Trend (BTT) di Maggio 2024 presenta una situazione di relativa stabilità per i viaggi d’affari. L’indice di 97 punti, sebbene leggermente inferiore al progressivo dell’anno, riflette un quadro che mantiene il suo equilibrio. Le transazioni registrano una leggera diminuzione, scendendo a 81 punti, ma restano comunque superiori di 3 punti rispetto al dato progressivo annuale. L’indice di spesa media mostra una diminuzione, attestandosi a 120 punti, evidenziando una stabilizzazione dei prezzi medi.

Crescita Settoriale

Nella suddivisione fra comparti, il settore del car rental si distingue per una crescita significativa sia in termini di transazioni (122 vs 99) che di travel value (151 vs 126). Questo aumento indica una crescente preferenza per il noleggio auto tra i viaggiatori d’affari.

Il comparto dei voli, sebbene stabile, mostra indici di 76 in transazioni e 86 in valore. Il settore dell’ospitalità si mantiene in linea con il progressivo annuale, con un indice di 94 in transazioni e 112 in valore. Anche il settore ferroviario rispecchia la tendenza annuale con 68 in transazioni e 74 in travel value.

Destinazioni di Viaggio

Le trasferte domestiche si attestano a un indice di 95, mentre i viaggi nel resto d’Europa registrano 94 punti. I viaggi intercontinentali, invece, mostrano una crescita con un indice di 104, suggerendo una ripresa nelle trasferte a lungo raggio.

Confronto con il Periodo Pre-pandemia

Il BTT di Uvet Global Business Travel utilizza i dati del 2019 come base di riferimento, con un indice fissato a 100. Questo metodo consente di confrontare gli andamenti mensili attuali con quelli pre-pandemia, offrendo una visione chiara delle dinamiche del settore. Negli ultimi quattro anni, il BTT ha mostrato l’impatto della crisi pandemica, con indici di transazioni di 31 e 33 nel 2020 e 2021, rispettivamente, e un recupero a 62 e 73 nel 2022 e 2023.

Considerazioni Economiche

L’indicatore BTT non riflette solo l’andamento di Uvet GBT, ma rappresenta l’intero settore del business travel. L’analisi di questi dati è fondamentale per comprendere le tendenze economiche e pianificare strategie future.

Il Business Travel Trend di Maggio 2024, quindi, mostra un quadro stabile con settori specifici in crescita, segnalando una ripresa sostenibile e un graduale ritorno ai livelli pre-pandemia.

Marketing & Communication Department

Lascia un commento